Salta al contenuto principale

Assegni e borse di ricerca

Contenuto

Il DESU mette periodicamente a bando assegni di ricerca grazie a progetti vinti su bandi competitivi locali, nazionali e internazionali.

Assegni di ricerca in corso

Assegnista: dott.ssa Broglia Ludovica

Tutor:

Settore Scientifico Disciplinare: L-FIL-LET/14

Durata: 12 mesi

Progetto/Fondi: Il Progetto di ricerca è finanziato dal Ministero della Salute e si inserisce nella Traiettoria 1 "Active & Health Ageing - Tecnologie per l'invecchiamento attivo e l'assistenza domiciliare". La parte del Progetto gestita dal DESU (coordinatore scientifico Professor Stefano Calabrese) ha come obiettivo principale l'ideazione e l'implementazione di interventi dedicati alla popolazione anziana che consentono di prevenire il graduale processo di deterioramento cognitivo. Nel disegno sperimentale, le principali attività sono correlate allo storytelling e vengono proposte sia in format tradizionali (testi verbali e materiali visivi) sia in format digitali (robot sociali intesi come mediatori comunicativi).

Assegnista: dott.ssa Lucia Scipione 

Tutor:

Settore Scientifico Disciplinare: M-PED/03

durata assegno: 18 mesi (dal 1° settembre 2022 al 29 febbraio 2024)

Progetto: Erasmus Plus "Exciite. Enabling extremely creative, inclusive, inspiring teachers for Europe" (CUP: E85F21004350006)

Assegnista: dott.ssa Alice Giuliani

Tutor:

Settore Scientifico Disciplinare: S.S.D. M-FIL/04 (Estetica); M-PED/03 (Didattica generale e pedagogia speciale)

durata assegno: 12 mesi (1 maggio 2023-30 aprile 2024)

Progetto: La ricerca si propone di innovare la didattica delle scienze nel primo ciclo di istruzione grazie a un uso più efficace e consapevole del linguaggio metaforico. Più in generale, la ricerca intende contribuire a rafforzare nella scuola la complementarietà tra cultura umanistica e scientifica. Perseguendo questa finalità, il progetto si colloca in linea con le Indicazioni Nazionali per il primo ciclo di istruzione e con le sfide di Horizon 2020 nell’ambito Science with and for society.

4. Toth Zuzana
5. Vandelli Vittoria

Esperienza estetica nel Reggio Emilia Approach 

Assegnista: dott. Lorenzo Manera

Tutor: prof.ssa Annamaria Contini

Settore Scientifico Disciplinare: M-FIL/04 Estetica ed M-PED/03

durata: 12 mesi (15 gennaio 2020 - 15 gennaio 2024)

Progetto/fondi: The Reggio Emilia Approach is an educational philosophy in which the aesthetic dimension and the search for beauty are considered fundamental aspects. The research project explores the aesthetic education provided in Reggio Emilia educational centers for early childhood by deepening the relationship and partnership between the Reggio pedagogist Loris Malaguzzi and important exponents of the Italian Neo Avant-garde Gruppo 63, as well as international Avant-garde art experiences such as Fluxus and the Wiener Aktionismus.

The project aims at reconstructing  the important connections between phenomenological aesthetics and the Reggio Emilia Approach. Furthermore, it highlights how the epistemological basis of the Reggio Emilia Approach lies not only in constructivism but also in phenomenological aesthetics (convenzione con Fondazione Reggio Children)


Open and digital resources for primary school principals to support inclusive education through online learning

Assegnista: Laura Landi

Tutor: prof.ssa Rita Bertozzi

Settore Scientifico disciplinare:

durata dell'assegno: 16 dicembre 2022 / 15 dicembre 2023

progetto e fondi: ePRI4ALL: Open and digital resources for primary school principals to support inclusive education through online learning, Erasmus + KA2 (resp. unità Unimore prof.ssa Rita Bertozzi)