Info e Contatti

PRESIDENTE CORSO DI LAUREA
prof. Stefano Calabrese
Tel. ufficio 0522.52.XX.XX
e-mail stefano.calabrese@unimore.it

DELEGATO AL TUTORATO
dott.ssa Francesca Cadeddu
Tel. ufficio 0522.52.XX.XX
e-mail francesca.cadeddu@unimore.it

Media Education per le discipline letterarie e l'editoria

Clicca qui per avere tutte le "informazioni sul corso"

 

La Laurea Magistrale Media Education per le Discipline letterarie e l’Editoria permette agli iscritti di acquisire parte dei 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche, che costituiscono uno dei requisiti d’accesso per l’insegnamento come previsto dal Decreto Legislativo n. 59/2017.

Come conseguirli?

Lo studente iscritto alla LM Media Education per le Discipline letterarie e l’Editoria  conseguirà 15 CFU all’interno dell’attività curricolare obbligatoria, ossia: 

- se sceglie il Curriculum 1 (Media education per le discipline letterarie nella scuola secondaria): 9 CFU di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione (SSD M-PSI/04; Ambito: Psicologia) + 6 CFU di Didattica della media education (SSD M-PED/04; Ambito: Metodologie e tecnologie didattiche)

se sceglie il Curriculum 2 (Tecnologie digitali per l’editoria, il patrimonio culturale e l’edutainment): 9 CFU di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione (SSD M-PSI/04; Ambito: Psicologia) + 6 CFU di Pedagogia dell’editoria digitale (SSD M-PED/03; Ambito: Pedagogia, Pedagogia speciale e Didattica dell’inclusione)

Per completare i 24 CFU, lo studente potrà inserire uno o più insegnamenti a libera scelta (vedi piano di studi della LM 9 CFU a libera scelta) tra quelli riportati nelle Tabelle pubblicate alla pagina https://www.unimore.it/bandi/StuLau-24CFU.html (a breve verranno aggiornate con gli insegnamenti riconoscibili per l’a.a. 2021/2022).

 

In questa ipotesi:

o   gli studenti iscritti al Curriculum 1 (Media education per le discipline letterarie nella scuola secondaria), dovranno scegliere uno o più esami dei nell’Ambito Pedagogia,  Pedagogia speciale e Didattica dell’inclusione oppure nell’Ambito Antropologia;

o    gli studenti iscritti al Curriculum 2 (Tecnologie digitali per l’editoria, il patrimonio culturale e l’edutainment), dovranno scegliere uno o più esami dei nell’Ambito Metodologie e tecnologie didattiche oppure nell’Ambito Antropologia.

 

Inoltre, il laureato magistrale dovrà partecipare ad una procedura di riconoscimento dei suddetti insegnamenti, bandita periodicamente da UNIMORE e consultabile alla pagina suindicata, al fine di ottenere la Certificazione unica finale ai sensi del d.m.n. 616/2017.