Ti trovi qui: Home » Avvisi

Organizzazione didattica 2021/22

Premesso che il Senato Accademico, nella seduta di martedì 14 ottobre 2021, ha assunto alcune ulteriori determinazioni in merito allo svolgimento delle attività didattiche del I semestre 2021/22, alla luce dei recenti provvedimenti normativi e, in particolare, del D.L. 6 agosto 2021, n. 111, che prevede l’obbligo di essere in possesso della certificazione verde COVID-19 (green pass) per accedere alle strutture universitarie e delle decisioni assunte dalla CRU;

premesso che il Senato Accademico in tale seduta ha ribadito:

  • l’impegno dell’Ateneo a promuovere e svolgere prioritariamente le attività in presenza;
  • l’obbligo per i docenti di fornire adeguato materiale didattico per via telematica per tutti gli studenti, secondo le modalità decise da ogni dipartimento, al fine di garantire pienamente il diritto allo studio;

il Consiglio di Dipartimento di Educazione e Scienze Umane delibera la seguente organizzazione dell’attività didattica per l’a.a. 2021/22:

  • per promuovere prioritariamente le attività didattiche in presenza, i corsi di laurea erogati in modalità tradizionale svolgeranno le lezioni in presenza, senza effettuare di norma (eccetto i casi in cui si verificasse un sovraffollamento delle aule disponibili) la diretta streaming di tali lezioni;
  • per garantire nel contempo il diritto allo studio, i docenti dei corsi di laurea erogati in modalità tradizionale si impegnano a fornire per via telematica a tutti gli studenti il materiale didattico più adeguato ai rispettivi insegnamenti, materiale che potrà consistere in lezioni registrate durante gli anni accademici precedenti, in lezioni registrate durante il corrente a.a. (in questo caso le lezioni saranno rese disponibili agli studenti 8-10 giorni dopo il loro svolgimento in aula), in videopillole registrate ad hoc, in slides, dispense e altri analoghi supporti;
  • il corso di laurea magistrale in Media Education per le Discipline letterarie e l'Editoria, pur essendo erogato in modalità blended, promuoverà a sua volta la partecipazione degli studenti a forme di didattica in presenza organizzando ad es. attività didattiche di tipo laboratoriale.

 

La trattazione di problemi più specifici, riguardanti l’organizzazione didattica dei singoli Corsi di Studio, viene demandata ai rispettivi Consigli, che individueranno di volta in volta le soluzioni  più adeguate per dare attuazione alle suddette decisioni del Senato Accademico e del Consiglio di Dipartimento di Educazione e Scienze Umane.

[Ultimo aggiornamento: 02/11/2022 19:32:58]