Quanti CFU si possono recuperare ai fini dell’iscrizione?

Non esiste un numero preciso. Molto dipende infatti:

-dalla tipologia di CFU che occorre recuperare (ad es., certe discipline prevedono un carico di studio maggiore);

- dal momento in cui si presenta la domanda di valutazione: visto che la scadenza per il recupero è a inizio dicembre, se uno studente presenta la domanda a luglio avrà maggiori probabilità di farcela rispetto a uno studente che presenta la domanda a novembre.

Occorre tuttavia tenere presente che a ogni anno di studio universitario dovrebbe corrispondere l’acquisizione di 60 CFU. Ora, anche se uno studente fa la domanda di valutazione a luglio, potrà poi disporre al massimo di 5 mesi per integrare la propria formazione. Quindi, difficilmente uno studente potrà recuperare più di una ventina di CFU.

[Ultimo aggiornamento: 04/08/2016 11:49:43]