L’accesso è libero oppure è a numero chiuso?

L’accesso è libero, nel senso che non esiste un tetto massimo di iscritti.

Tuttavia, lo studente intenzionato a iscriversi deve prima presentare domanda di valutazione: un’apposita Commissione esaminerà i titoli allegati dal candidato, con particolare riguardo alla laurea conseguita e al superamento di una soglia di votazione resa nota annualmente nel Bando per l’accesso. In caso di superamento della soglia di votazione della laurea precedentemente conseguita, la Commissione valuterà se lo studente possiede i requisiti curricolari richiesti oppure se la sua preparazione iniziale può comunque essere integrata recuperando un certo numero di crediti formativi.

 

 

 

[Ultimo aggiornamento: 20/06/2019 18:59:34]