Il ricordo di un docente

Quando nel 2002 misi piede per la prima volta in viale Kennedy mi accolse, direi per caso, proprio Giuseppe che era nel suo studio con la porta aperta. Rimasi colpito e impressionato da tutto il materiale per i laboratori che si offriva alla vista, dal suo entusiasmo a spiegare e raccontare cosa (si) faceva a Reggio, dalla complessa articolazione del set di competenze da lui possedute, dagli ideali che guidavano il suo agire di educatore e formatore. Ne rimasi affascinato!

Abbiamo perso un collega, la guida e il punto di riferimento di sempre per il team dei supervisori di tirocinio e, soprattutto, il progettista e costruttore del nostro modello dei Laboratori di SdFP, nonché un amico e compagno di azioni caratterizzate da valori e ideali volte a creare una scuola migliore e un mondo più giusto.

Dino Giovannini

[Ultimo aggiornamento: 08/11/2015 21:27:17]